Percorso di partecipazione pubblica

Ultima modifica 3 luglio 2020

Il Piano di Gestione trova la sua ragion d’essere quando coinvolge gli attori del Sito per accrescerne la consapevolezza e la responsabilità nella tutela dei suoi valori.

L’Ufficio Mantova e Sabbioneta Patrimonio Mondiale ha così avviato un percorso di condivisione, di coinvolgimento degli stakeholder e di partecipazione pubblica. Questo processo, intersettoriale e multi-compositivo, si è espletato in forma di stakeholder consultation con incontri appositamente dedicati, svolti in due fasi successive: 


Prima fase - I TAVOLI DEL DIALOGO

Di carattere principalmente consultivo, la prima fase ha coinvolto 47 soggetti in merito a diversi temi riguardanti la gestione del Sito, attraverso la raccolta delle proposte indicate dagli stakeholder come fondamentali ai fini delle opportunità di sviluppo del Sito stesso. 

In particolare, i Tavoli hanno mirato a favorire: la comprensione dell’eccezionale valore del Sito; la condivisione delle ricerche e degli studi prodotti utili alla sua conservazione; l’analisi delle criticità e dell’adeguatezza delle misure di tutela in vigore; l’analisi degli strumenti di gestione dei rischi naturali ed antropici; l’analisi della vivibilità dei due centri storici e della loro fruizione; l’analisi dei progetti promossi dai diversi attori per fronteggiare i rischi emergenti.
 


Un momento del Focus group a Sabbioneta sul tema degli spazi pubblici


Seconda fase - GIORNATE DI DIBATTITO E APPROFONDIMENTO

Di carattere laboratoriale, questa seconda fase è stata finalizzata ad approfondire i temi emersi nella fase precedente e a far emergere le diverse priorità di intervento. Per ogni giornata, ciascuna dedicata ad un tema specifico, sono stati organizzati un Focus Group e Lezioni aperte alla cittadinanza, con il coinvolgimento di esperti e rappresentanti istituzionali, associazioni culturali e di categoria.


SITO UNESCO E SPAZI PUBBLICI 
Qualificazione degli spazi e dei collegamenti urbani e periurbani – spazi pubblici, piazze storiche, aree verdi, aree di risulta, sistemi ciclopedonali – come parti coerenti e fondanti del Sito Patrimonio Mondiale 

SITO UNESCO E SISTEMA AMBIENTALE
Strutturazione di un sistema di gestione ambientale volto a conciliare la salvaguardia con la fruizione e il riconoscimento di un patrimonio integrato del Sito UNESCO

SITO UNESCO E FILIERA DEL VALORE
Riconoscimento e rafforzamento delle filiere del valore (sociale culturale, economico, turistico, commerciale, produttivo, formativo ecc.) connesse al ‘marchio’ Sito UNESCO e attivazione di nuove economie derivate

SITO UNESCO E SISTEMA DI GESTIONE
Attivazione e consolidamento di partenariati misti (pubblico, privato, terzo settore e privato sociale) per la gestione integrata e la conservazione attiva del patrimonio monumentale e ambientale del Sito

 

Locandina Giornate di confronto
Allegato formato pdf
Scarica
Comunicato stampa
Allegato formato pdf
Scarica